Ciao a tutti, oggi riprendo una rubrica che avevo inserito qualche tempo fa e che poi avevo abbandonato; ma a grande richiesta torna…pare che le mie ricette siano interessanti, quindi riprendo a condividerle con voi.
naturalmente non voglio passare per una chef od aspirante tale, sono una Donna che oltre al grande interesse per la Moda, ama cucinare e lo fa con passione.
vi dirò che nelle scorse settimane a causa dei tanti impegni, mi ero dovuta allontanare un po’ dai fornelli e la cucina mi è mancata molto, tanto che ho deciso che una parte della mia giornata deve dedicarla a lei.
oggi condivido con voi una ricetta che ho trovato sul quaderno di famiglia, quello con le pagine ingiallite e quasi tutti i segreti della mia mamma. ora è a casa mia, gelosamente custodito.

la ricetta di oggi è di un dolce semplice: la torta di mele, davvero molto facile e veloce da fare, ma che regalerà alla vostra famiglia un gustoso e sano spuntino, senza conservanti ed additivi chimici.
procedo con gli ingredienti :
300 gr di farina
100 gr di zucchero
100 gr di burro
3 uova intere
1 bustina di lievito per dolci
2 mele renette
latte q. b.

preparazione : lavare le mele, sbucciarle, togliere il torsolo e tagliarle a fettine sottili che spezzerete a metà per fare dei pezzetti di qualche centimetro.
lavorare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. aggiungere poco a poco la farina, il lievito e il burro ammorbidito; per ultimo unire le mele.
perchè la torta sia più soffice, aggiungere un po’ di latte, in modo che il composto resti morbido, senza che diventi però liquido.
mettere il preparato in uno stampo da 24 cm (consiglio uno di quelli con la cerniera) foderato di carta forno e infornare per 30 minuti a 200° con funzione non ventilato.
dopo mezz’ora sfornare la torta, fare la prova di cottura “stecchino” (prendere uno stuzzicadenti e inserirlo nel composto forando la torta : se la torta è cotta non rimarrà del preparato sul legno, se al contrario del materiale resta attaccato allo stuzzicandente, lasciare la torta in forno ancora qualche minuto) e verificare se è pronta.
nel caso la torta risultasse cotta ma non dorata in superficie, rimettetela nel forno spento ancora per 5 – 7 minuti, fino a quando avrà un bell’aspetto dorato.

ora mettetevi all’opera, cucinate la vostra torta di mele e fatemi sapere i risultati!

auguro a tutte le Donne che mi seguono di potere sempre essere quello che vogliono, in questa giornata e sempre,
baci baci Gina.

torta di mele
300 gr di farina 00
torta di mele 1
Una bustina di lievito per dolci
torta di mele 2
2 mele renette tagliate a pezzetti
torta di mele 3
100 gr di burro
torta di mele 4
100 gr di zucchero
torta di mele 5
3 uova intere
torta di mele 6
Latte q. b. (ho usato latte ad alta digeribilità per i problemi di intolleranza al lattosio di mia figlia, ma potete usare quello che preferite)
torta di mele 7
Lavorare lo zucchero con le uova.
torta di mele 8
Unire la farina e la bustina di lievito.
torta di mele 9
Aggiungere le mele a pezzetti.
torta di mele 10
Aggiungere un po’ di latte fino a che il composto risulterà morbido.
torta di mele 11
Mettere il preparato in uno stampo da forno di cm 24 di diametro foderato di carta forno
torta di mele 12
Dopo mezz’ora di forno a 200° non ventilato, la torta di mele è pronta e può essere sfornata.

photo by Gina

Author

Blogger, Style & Image Consultant, Fashion Stylist

22 Comments

  1. Grazie mille Gina per aver condiviso con noi questa succulente ricettina 🙂 gnam

    aishettina.blogspot.it

Write A Comment

Top