Se potessimo rifarci il guardaroba dalla A alla Z ad ogni stagione andando nei negozi più cool del momento, non scriverei questo articolo, ma visto che non siamo tutte Chiara Ferragni, ho pensato di postare su come rinnovare i capi del tuo guardaroba, dando loro una nuova vita. Si tratta di qualche trucco semplice e veloce, che renderà davvero unici i tuoi capi. Ti basterà un po’ di fantasia e un pochino di manualità e il gioco sarà fatto…sai la soddisfazione di potere dire a chi ti chiede dove trovare quello che indossi: “questo l’ho fatto io!”.

Allora dai, iniziamo con i consigli per rinnovare i capi del tuo guardaroba:

  • Rendi sportiva la tua t-shirt: cerca nel tuo armadio una vecchia t-shirt, che non usi da tempo, magari in un modello over e rendila una canotta sportiva. Prendi un paio di forbici e taglia via le maniche allungando e allargando il giro manica: otterrai una canotta che ricorda le t-shirt usate dai giocatori di basket. A questo punto, unisci con un nastro di gros grain la schiena, per ottenere un effetto di canotta con “scollo all’americana”. In poche mosse avrai creato una maglietta che richiama quello “stile sporty” che tanto ci piace.
  • La giacca con i patch: i patch e le spille stanno vivendo un periodo d’oro. Quindi, prima che le tendenze si spostino altrove, se hai una giacca militare o in jeans che non usi più, magari dal taglio maschile, tirala fuori dal fondo dell’armadio, rinfrescala e, dopo avere fatto incetta di patch e spillette nella merceria all’angolo o nella bancarella del mercato, applica con il ferro i pezzi termo adesivi, completa con le spille applicate ad hoc e potrai indossare la tua nuova giacca!
  • Pizzo che passione: hai una vecchia camicia che non metti da tempo, ma che non hai mai buttato perchè è stata la tua preferita? Falla ritornare tale: aiutandoti con un cartoncino, taglia qualche forma non troppo complicata (cuore, cerchio, rombo, luna…) nella schiena o nel davanti della camicia. Prendi poi un pezzo di pizzo in un colore a contrasto o in tinta e cucilo intorno ai bordi della forma che hai scelto: otterrai un effetto di trasparenza mai scontato.
  • Colore e fantasia: se hai un capo che non indossi più perchè è di un colore completamente fuori moda ed è in cotone, puoi pensare a ritingerlo usando i prodotti che troverai facilmente in commercio. Se prima della tintura  legherai il capo con degli elastici in alcuni punti (il centro del fusto, la parte sui gomiti…),  otterrai un effetto Tie e& Dye batik, adatto soprattutto alle t-shirt.
  • Via ai tagli: “oblò” sulle spalle, vicino allo scollo, sul davanti: impazza la moda per i tagli al vivo che lasciano a vista la pelle. Usa la fantasia, prendi in mano le forbici e fammi vedere.

E ora via, parti con la tua creatività, vai a rinnovare i capi del tuo guardaroba e fammi sapere cosa ti inventerai!
Baci baci Gina

credits: Pinterest

 

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

5 Comments

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top