Finisco l’anno di formazione e crescita personale e professionale con Annalisa Ricchetti e Roberto Ardizzi, affrontando il tema della comunicazione assertiva. Quando ho sentito per la prima volta la parola assertività, sinceramente non ne conoscevo il significato. Cercando sul dizionario Garzanti posso dirti che è “l’insieme delle abilità cognitive e comportamentali che consentono a un soggetto di affermare la propria personalità senza cadere in comportamenti passivi o aggressivi”. Perfetto, ora mi è tutto più chiaro! E comunicando con assertività, potrò comunicare con efficacia. Ma facciamo attenzione: sappiamo che sono i primi 4 minuti a determinare l’impressione che lasceremo al nostro interlocutore e che difficilmente potremo cambiarla, quindi dovremo usare tutti i modi possibili per comunicare al meglio chi siamo. Gli stili comunicativi sono tre: l’assertivo, il passivo e l’aggressivo. Naturalmente è l’assertivo quello più efficace.

L’assertività per cosa è utile?

  • per comunicare in famiglia e con il resto del mondo.
  • per sviluppare consapevolezza e autostima.
  • per dire la propria opinione
  • per raggiungere i propri desideri e i propri obiettivi.
  • per imparare a prendere l’iniziativa.

Ma come imparare ad essere asseritivi? Continua a leggere…

  • gestendo le emozioni: ricorda che ogni emozione ha un messaggio diverso.
  • ascoltando in modo attivo: cosa fa bene e cosa fa male, cosa ci fa stare bene e cosa ci fa stare male.
  • essendo congruenti: la congruenza ci deve sempre essere tra quello che diciamo e ciò che comunichiamo tramite la comunicazione non verbale.
  • difendendo i propri diritti: dobbiamo imparare ad essere disponibili, ma non a disposizione e dobbiamo imparare a dire di no.
  • sapere accettare le critiche.
  • imparare ad essere perseveranti nelle proprie opinioni.
  • avere un dialogo interno potenziante.

Inoltre per essere assertivi, dobbiamo volerci bene e dare valore a noi stessi, facendo sempre valere i nostri valori.

Seguendo questa giornata di formazione, ho capito che l’assertività è fondamentale per avere una comunicazione efficace, plasmando il concetto in base al nostro interlocutore, senza tralasciare la forza del silenzio come arma o salvagente.

Ma ora non voglio dirti di più, se non di informarti meglio su questo argomento e di valutare i corsi di Annalisa e Roberto in programma per il 2019. Il primo a cui parteciperò il 25 gennaio prossimo, tratterà Leadership e Team…interessante non credi?…ci vediamo là?
Baci baci Gina.comunicazione assertiva

comunicazione assertiva 1 comunicazione assertiva 2

 

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

10 Comments

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top