Buongiorno e buon Lunedì a tutti!
Ci avevano fatto credere che il colore della primavera 2017 sarebbe stato il Greenery, ma guardando le vetrine, entrando nei negozi, io vedo solo tanto Rosa.
Non che questo mi disturbi, anzi, il Rosa è il mio colore preferito in ogni sua tonalità e sono ben contenta di avere una scelta così ampia per i miei prossimi acquisti.

Ma scopriamo qualcosa di più; intanto forse non tutti sanno che il Rosa è stato considerato per diversi secoli un colore abbinato al sesso maschile, in quanto variante del colore Rosso, simbolo di virilità e forza fisica maschile. Solo intorno al 1940 le donne inziarono ad inserirlo nei propri guardaroba, quando, affermandosi nella società, incoraggiavano un ruolo più attivo nel mondo…un precoce segnale del femminismo degli anni ’60.

Nella moda sono famosi il Rosa Schiapparelli, tono shocking che rappresentava una nuova femminilità, usato per il profumo Shocking de Schiapparelli e trasferito poi dalla designer anche sulle sue creazioni di abbigliamento, e il Rosa Chanel, tristemente noto perchè indossato da Jacqueline Kennedy nel giorno del mortale attentato al marito nel 1963, sempre riproposto da Karl Laferled in diverse tonalità.

In cromoterapia sono diversi i significati legati a questo colore. Nella donna aumenta l’intuito e mette l’uomo nella condizione di comprendere meglio il sesso femminile.
Il Rosa è un colore che alleggerisce la mente, perchè allontana i pensieri negativi. E’ il simbolo della capacità di dare e ricevere amore, di sapersi aprire al prossimo in modo eqilibrato.
Il Rosa è il colore legato all’ottimismo, il famoso “vedere tutto Rosa” cioè prendere la vita in modo positivo con un po’ di leggerezza e con un sorriso sulle labbra anche nei momenti più difficili, perchè in ogni cosa si può torvare un risvolto positivo.
E’ un colore che, oltre ad essere il simbolo della dolcezza, della nascita e dell’infanzia femminile, è sinonimo di tenerezza, morbidezza, amore appena nato, bisogno di protezione, grazia e amore altruistico.

Se ami il Rosa sei capace di grande amori passionali e duraturi, riuscendo ad amare il partner in modo incondizionato…insomma sarai una moderna geisha degli anni 2000.
Al contrario se non ami il Rosa sei una persona che ha paura di mostrare le proprie debolezze e fragilità, per il timore di restare ferita e che si chiude in sé stessa senza mostrare il proprio lato tenero ed affettuoso.

Non so se le celeb cerchino il significato della cromoterapia per scegliere un abito, fatto sta che la febbre da Pantone ha infuenzato un po’ tutte e sono tante quelle che hanno scelto di vestirsi in pink bubblegum o pink cipriato.
Da Beyoncé a Erin O’Connor, da Naomi Watts a Lady Gaga (che ha scelto un cappello color marshmallow anche per la copertina del suo ultimo album) il Rosa impazza!

Io sono romantica e positiva quindi mi ritrovo nei parametri della cromoterapia…e voi?
Amate il Rosa o proprio è un colore che non vi piace?

Vi aspetto per saperlo, baci baci Gina.

 

Rosa 2 Rosa 3RosaRosa 1Rosa 9 Rosa 10 Rosa 11 Rosa 12Rosa 12

Rosa 13
Rosie Huntington
Rosa 4
Anna Kendrick
Rosa 5
Beyoncé
Rosa 6
Erin O’Connor
Rosa 7
Lady Gaga
Rosa 8
Lilah Parsons Getty
Rosa 9
Naomi Watts

 

Credits : Splashnews, Pinterest, Asos.

 

Author

Blogger, Style & Image Consultant, Fashion Stylist

22 Comments

  1. A me non piaceva, lo sto rivalutando e ammetto che il Pantone Istitute mi ha fatto riflettere. Mi rilassa molto.
    Lalu

  2. Aggiungo che mi piace molto in contrasto con colori accesi tipo il rosso o il viola.
    Lalu

  3. yeahhhh: je vois la vie en rose!!!
    anche se devo dirti che per quanto riguarda l’abbigliamento mi limito all’uso del solo rosa cipria…

  4. E’ uno dei miei colori preferiti, mi piace sia sull’abbigliamento che sugli accessori:) Un abbraccio
    VLifestyle

Write A Comment

Top