Sono naturali, fanno bene e sono home made…di cosa parlo? Delle acque aromatizzate, un modo sfizioso per idratarsi in maniera salutare durante i mesi più caldi dell’anno, dissetanti e gustose per ogni occasione. Le acque aromatizzate si possono preparare a casa con frutta e verdura di stagione e garantiscono l’idratazione necessaria. La loro preparazione è molto semplice, adatta anche a chi non ama cucinare, e può essere personalizzata in base ai propri gusti e all’effetto benefico che si desidera ottenere.  

La proporzione ottimale per preparare una perfetta acqua aromatizzata è di 200 grammi di frutta o verdura, per 1 litro d’acqua. Questo per avere il giusto bilanciamento nel gusto dei vari ingredienti che la compongono. Si possono usare frutta o verdura fresche e di stagione, dopo averle lavate accuratamente e tagliate a fettine sottili o a tocchetti; le spezie  invece vanno lasciate intere, così come le foglie delle erbe fresche. Una volta preparata, l’acqua aromatizzata va tenuta in frigo almeno per due ore, ma meglio se la lasciamo riposare per tutta la notte, preferibilmente in un recipiente di vetro, dopodichè l’infuso sarà pronto.

In base agli ingredienti scelti, si ottengono deliziose acque aromatizzate con effetti benefici differenti: idratanti, detossinanti, diuretici tanto per elencarne alcuni. Di seguito le mie 5 ricette preferite:

  1. Zenzero e limone. Digestiva e stimolante. Un pezzo di 2 centimetri di zenzero fresco tagliato a fettine sottili, mezzo limone biologico, con anche la buccia, tagliato a fettine in un litro d’acqua.
  2. Fragole e menta. Dissetante e rigenerante. Mettere 5 o 6 grosse fragole intere  e aggiungere qualche foglia di menta ben lavata in un litro d’acqua.
  3. Cetriolo e limone. Antinfiammatoria e depurativa. Un cetriolo tagliato a fettine sottili e mezzo limone spremuto o tagliato sottile in un litro d’acqua.
  4. Carote e sedano. Abbronzante e depurativa della pelle. Stimola la produzione di melanina e protegge l’epidermide. Tagliare a rondelle sottili 3 carote medie e un gambo di sedano tagliato sottile in un litro d’acqua.
  5. Ananas e kiwi. Diuretica e disintossicante. Combatte la ritenzione idrica e riduce la cellulite. Due fette di ananas fresca e un kiwi tagliato a fettine in un litro d’acqua.

Ma le combinazioni sono infinite. Prepara la tua preferita e lasciami la ricetta in un messaggio, così la proverò anche io! Baci baci Gina

 

 

acque aromatizzate 1
Ananas e Kiwi
acque aromatizzate 2
Zenzero e Limone

Credits: Pinterest

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

6 Comments

  1. All’inizio ero scettica, poi le ho provate anch’io, già dall’anno scorso. A me piace molto cetriolo e lampone, non credevo che semplicemente stando a bagno in acqua potessero rilasciare sapore e invece… mi piace quest’accoppiamento, lo trovo molto delicato!

    the smell of friday ☕

  2. I love water with the addition of fruit. It’s healthier than ready water from the store. Thank you for your recipes!

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top