La famigerata prova costume bussa alle nostre porte e piò o meno tutte facciamo fatica ad aprire. Ma quest’anno possiamo rilassarci, perchè pare che la bilancia sia finalmente fuori moda. Il body positive è la novità dell’estate 2019: dai un’occhiata all’ultima campagna beachwear del colosso low cost H&M, per trovare donne in cui è facile rispecchiarsi. Addio fisici scolpiti, benvenuta normalità, sperando che questa tendenza arrivi anche sulle passerelle.

Ma studiamo un po’ i trend di questa estate. Bikini, interi, mono o trikini, a triangolo, a fascia o dallo scollo sportivo, diciamo che le tendenze moda beachwear primavera estate 2019 possono accontentare tutti i gusti.   Ma ecco i 5 trend da seguire sin da ora per non trovarsi impreparate al momento di fare la valigia.

1. Retro. Sul bagnasciuga tornano gli anni Cinquanta, con costumi che sarebbero piaciuti a Marilyn Monroe: dal bikini con culottes a vita alta al costume intero con maxi volant. E’ un trionfo di pois e di quadretti vichy. Da indossare con occhiali da sole grandi e turbante in testa, come le dive di un tempo.

2. Monospalla. Sappiamo che i vestiti one shoulder sono i più gettonati dalle 19 in poi, la stessa funzione sarà  svolta dai costumi da bagno monospalla durante la giornata. Un trend che dona splendore soprattutto al classico costume intero, rendendolo estremamente versatile: quando il sole tramonta, basterà infilare una gonna in satin o un paio di panta-palazzo per essere la più glamour all’aperitivo sulla spiaggia.

3. Crochet. Gli stilisti, per l’estate 2019, ripescano dai festival lo stile Coachella, per una donna dallo stile gipsy, proponendo costumi interi e due pezzi fabbricati con lavorazioni crochet. Per donne nomadi e curiose, alla ricerca della propria libertà.

4. Logo. Il logo fa il suo ritorno sui costumi da bagno dell’estate 2019 da vero protagonista. La diffusa nostalgia per gli anni Novanta, fa tornare l’amore per il marchio, che si fa vedere anche in spiaggia. All over o semplicemente scritto a chiare lettere, lo troviamo soprattutto sui costumi interi dal taglio sportivo

5. Minimal. Less is more. Anche nel beachwear i designer riscoprono l’essenza, puntando su forme, colori e tagli neutri, ma dal forte impatto visivo. C’è un forte ritorno al bikini a triangolo basic, che più basic non si può e ai costumi interi dalle linee pulite. La palette  richiama toni naturali, senza tralasciare gli intramontabili bianco e nero.

Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti…e il tuo qual’è? Baci baci Gina

 

beachwear 10
Retrò
beachwear 3
Monospalla
beachwear ,
Crochet
beachwear 4
Logo
beachwear 2
Minimal

 

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

5 Comments

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top