Sei stanca e spossata, e non riesci a spiegarti il perché di tutto questo? Non preoccuparti, perché è una condizione normale in inverno: si tratta dell’astenia, ovvero di una forma di stanchezza dovuta al cambio climatico e alle minori ore di luce! Intanto, devi considerare una cosa: se senti arrivare in modo prepotente il sonno e se fatichi a compiere qualsiasi operazione, non devi cedere e anzi devi rilanciare. Lo devi fare tenendo a mente che la stanchezza altro non è che una risposta che il tuo corpo dà al calo delle energie. In sintesi, ti basta ripristinare le suddette per poter dare un bel calcio alla stanchezza invernale!
Leggi di seguito e capirai come fare!

Stanchezza invernale? L’energia vien mangiando!
Dove puoi intervenire per caricare nuovamente le pile del tuo organismo? Chiaramente sull’alimentazione, visto che noi siamo ciò che mangiamo! Questo vuol dire che devi pensare ad una dieta che sia genuina e cucita su misura per combattere la fastidiosa astenia invernale. È possibile farlo mangiando cibi come ad esempio i carboidrati e i legumi: puoi salvare capra e cavoli preparandoti un bel piatto di pasta con lenticchie o ceci! Quando i ritmi si intensificano, oppure quando sei in viaggio, potresti non riuscire a seguire una dieta anti-stanchezza: in questa circostanza puoi fare affidamento su un integratore energetico naturale che potrai scegliere in base alle tue esigenze, come ad esempio Fon Wan di Giuliani.
Altre soluzioni anti-astenia? Mangiare yogurt, pesce, verdure a foglia verde e frutta!

Evitare il letargo: le attività fisiche per l’inverno
C’è una cosa alla quale devi smettere di pensare: il fatto di sentirti stanca, non elimina lo sport come opzione utile per te! Anzi: fare attività fisica ti permetterà di combattere la letargia e di ottenere tante energie fresche. Dato che siamo in inverno, però, devi trovare delle attività sportive e non, che siano soddisfacenti ma anche idonee per questa stagione! Quali sono le più interessanti e divertenti? Per farti un esempio, potresti dedicare una giornata alle terme: in Italia abbiamo la fortuna di averne tantissime, anche libere, dunque non dovresti faticare nel trovarne una nelle vicinanze. Anche sport come la piscina sono ottimi per allenarti e per fare il pieno di energia! Non è detto che lo sport debba comunque essere la tua unica valvola di sfogo: è altrettanto importante riappropriarti della tua socialità. Dunque copriti bene ed esci di casa, insieme alle amiche: vai a ballare, per unire l’utile al dilettevole!

E tu come combatti la stanchezza invernale? Fammi leggere il tuo commento, ti aspetto. Baci baci Gina.

stanchezza invernale stanchezza invernale stanchezza invernalestanchezza invernalestanchezza invernalestanchezza invernale stanchezza invernale

Credits : Pinterest

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

17 Comments

  1. Che bel post! In effetti tendiamo ad impigrirci più del solito in questo periodo dell’anno!

    Baci, Nicole
    Nuovo post da me! Ti aspetto 
    The pink bow

  2. Sono sempre attiva anche in inverno corsa e sci combattono freddo e pigrizia e rigenerano la mente !! Anche alle terme qualche volta
    Buon inizio settimana di Natale

Write A Comment

Top