I poster e le stampe sono un elemento d’arredo fondamentale, perchè sono capaci di trasformare e arricchire la stanza in cui vengono sistemati, riflettendo la nostra personalità e aggiungendo carattere ai nostri ambienti. 

Ma quali regole seguire nella scelta dei quadri? Continua a leggere il post e lo scoprirai!

regola numero 1: Arredare con i poster in maniera personale

La nostra casa deve somigliarci. Non dobbiamo pensare di ricostruire le immagini fotografate sui giornali: sono affascinanti ma anche prive di personalità. Per la nostra casa dobbiamo scegliere con l’anima, usando il nostro estro per far emergere il nostro carattere.

Ricorda che la nostra casa è il nostro posto, il nostro rifugio, il luogo dal quale partire e in cui ritornare.

La casa in cui viviamo, deve riflettere il nostro stile: una stampa, una cornice, un poster, qualunque sia la tua esigenza, ricorda che, più di qualunque oggetto o complemento, sono le pareti di casa che parlano di te.

regola n 2: come scegliere le pareti di casa da valorizzare

Per valorizzare gli ambienti di casa, pensa a quegli spazi che ti sembrano più trascurati, oppure scegli  gli angoli in cui ami passare il tuo tempo e che vorresti rendere più accoglienti. 

A meno che tu non viva in un monolocale con un ridotto numero di pareti a disposizione, sono tanti i posti della casa a cui puoi dare nuova vita.  E non pensare solo al salotto o alla stanza da letto, perchè gli angoli di una casa da “sfruttare” sono tanti: pensa al sottoscala o al corridoio, al bagno o alla cucina.

Dai sfogo alla fantasia, ricordando sempre che quella che stai arricchendo è casa tua e che deve parlare di te. Lascia che le pareti parlino delle tue passioni: viaggi, moda, cinema, arte, musica, personaggi famosi. Fai in modo che raccontino dei viaggi dei tuoi sogni: luoghi esotici, città metropolitane, paesi lontani da visitare. Lascia che parlino di te con le frasi che ti hanno ispirato e motivato.

regola n 3: mega poster singolo o multi collage?

Per decidere cosa scegliere, pensa a quali sono le tue esigenze e le tue necessità.

È meglio appendere un solo quadro se: 

  • vuoi metterlo in evidenza
  • le sue dimensioni sono importanti
  • non si hanno a disposizione quadri che siano complementari a quello.

È meglio appendere i quadri in serie se:

  • hai molte immagini a disposizione.
  • ti piacciono i quadri disposti in gruppi divisi per tema
  • hai a disposizione stampe di piccole e varie dimensioni che insieme formano un ensemble armonioso, capace di esaltare ogni singolo soggetto.

A me mancava una composizione per il Natale che potesse essere in armonia con il mio albero e la mia casa. Ho cercato su DESENIO e ho trovato ciò che mi serviva: stampe di diverse dimensioni dai toni neutri, da usare fino all’epifania e anche dopo ( ho scelto Happy Holidays, Baby it’s cold outside e Paper stars). Ho anche trovato un favoloso calendario che mi accompagnerà per tutto il 2022 (Calendar 2022 B) e il mio planner con i propositi per il nuovo anno (My life list post) con le liste delle mete da visitare, le cose da fare e quelle da imparare…non vedo l’ora di scriverlo!

Scegli anche tu di rinnovare la tua casa con Desenio; fino al 30 dicembre, usando il codice GINABELTRAMI, potrai acquistare con uno sconto extra del 10% oltre a quello già applicato (escluse le stampe personalizzate e le cornici)…cosa aspetti? Buttati nel mondo Desenio e scopri quello che fa per te e per la tua casa! Baci baci, Gina.

poster 2 poster 1 poster

 

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

3 Comments

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top