La figura del leader viene solitamente identificata in una figura lavorativa, al contrario, se ci pensi, si può essere leader anche all’interno della propria famiglia. Infatti la squadra, il team, è un gruppo coeso, formato da persone che interagiscono e si influenzano reciprocamente. Ma lo sapevi che ci si può allenare ad essere un buon leader? Ma chi lo è? Principalmente le caratteristiche di un leader sono autorevolezza, autorità, ascendenza. Il leader deve saper fare squadra, seguendo tre principali compiti:

  1. essere visionario per condurre al cambiamento, all’obiettivo.
  2. essere energetico per attivare il team; deve sapere comunicare apertamente e sapere ascoltare ed aiutare.
  3. sapere coinvolgere prendendo il meglio da ogni membro del team, incoraggiando e monitorando le attività.

Ogni leader, sul lavoro e in famiglia, deve avere sempre il focus su sè stesso, sugli altri e su cosa c’è intorno.
Ma, soprattutto, un leader deve essere un esempio con il comportamento, in modo da generare fiducia e credibilità. Inoltre deve avere buone capacità, raggiungere i risultati parlando chiaro, dimostrando rispetto, lealtà, assumendosi le proprie responsabilità e mantenendo gli impegni.
Creando un gioco di squadra, si inducono i componenti del team ad impegnarsi attivamente, con entusiasmo, rafforzando lo spirito di squadra e aumentando il senso di appartenenza, consolidando anche i rapporti amicali oltre agli obiettivi lavorativi.leader 6

Come ti dicevo all’inizio, si può imparare a condurre il proprio team, perchè gli ingredienti di un buon leader sono

  1. la formazione
  2. lo studio
  3. l’esperienza sul campo
  4. la volontà

caratteristiche, come vedi, che si possono perseguire con l’impegno. 

leader 5Ricorda che il leader deve essere un camaleonte, pronto ad adattarsi ad ogni situazione e che i requisiti dei suoi obiettivi devono essere SMART:

  • S pecifici
  • M isurabili
  • A zionabili
  • R ealistici
  • T emporizzati

leader 6Ma non vado oltre. Questo mio riassunto viene dopo una giornata di formazione di Annalisa Ricchetti e Roberto Ardizzi. Se vuoi approfondire l’argomento o seguire altre giornate formative (leggi qui), rivolgiti a loro direttamente, per essere un buon leader, nella vita e nel lavoro. Baci baci Gina

leader 4

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

10 Comments

  1. Quando ho svolto il servizio civile ho fatto un corso di formazione che spiegava come diventare leader, leggere questo articolo ha riaffiorato in me tantissimi bei ricordi.
    Baci,
    PeonyNanni

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top