Visto che a noi umani non cresce il naso come a Pinocchio, non è così facile capire se qualcuno ci sta mentendo, ma osservare con attenzione il corpo altrui può aiutarci a smascherare il bugiardo di turno. Riconoscere i segnali fisici inequivocabili della bugia ti risulterà sicuramente più facile leggendo i 7 punti qui di seguito.

  1. il bugiardo sbatte meno gli occhi. Uno studio ha infatti rivelato che chi mente sbatte meno gli occhi mentre dice la bugia, per poi aumentare il movimento delle palpebre fino a otto volte più veloce del solito dopo che l’ha detta.
  2. il bugiardo cambia modo di parlare. visto che il cervello deve mettere in ordine i “finti fatti”, il bugiardo cambia modo di parlare: pause frequenti, balbettii, dialoghi lenti, sono indice di menzogna.
  3. la voce del bugiardo diventa acuta. oltre ai cambiamenti di cui sopra, al bugiardo cambia anche il tono di voce, perchè si innalza di svariate ottave mentre racconta una bugia.
  4. il bugiardo esagera con i dettagli. se hai a che fare con un interlocutore che esagera nei particolari anche di fronte ad una semplicissima domanda, dilungandosi in una serie di particolari che non servono, è quasi certo che stia raccontando una frottola.
  5. il bugiardo si tocca viso e bocca. è stato dimostrato che toccarsi ripetutamente e nervosamente il viso o la bocca o mordersi le unghie è sintomo di chi ti sta mentendo.
  6. al bugiardo cambia il modo di respirare. la respirazione è uno dei più grossi cambiamenti a cui va incontro il corpo di chi mente; infatti, quando si dice una bugia, le pulsazioni cardiache accelerano e questo muta il respiro, che diventa più rapido ed affannato, mentre le spalle tendono ad alzarsi perchè il fiato si fa più corto. Proprio per questo l’analisi del respiro è uno dei punti usati dalla macchina della verità.
  7. il bugiardo muove la testa velocemente. gli esperti identificano la menzogna anche grazie a movimenti improvvisi del capo, che siano per scuoterlo in segno di negazione dopo una semplice domanda o per girarlo velocemente a destra o a sinistra.

Ecco ora hai 7 possibilità da utilizzare per capire se ti è stata appena detta una falsa verità.
Baci, baci, Gina.

 

Author

Blogger, Image Consultant, Fashion Stylist. Creativa, allegra ed ottimista, amo la mia famiglia e adoro la compagnia. Vivo di Moda da sempre.

1 Comment

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top